La nostra scuola dà molto valore all’accoglienza personalizzata: si basa sul principio della fiducia reciproca. E’ una scuola che i bambini e maestre frequentano con gioia e soddisfazione..

Le nostre attività di accoglienza sono proposte, non come singole attività, ma come un percorso da condividere per cominciare a vivere l’avventura della Scuola dell’Infanzia.
Sono importanti anche i “contatti” precedenti l’inizio della scuola, tra scuola e famiglia e tra bambini e insegnanti.

Per tali motivi la fase dell’accoglienza comprende:

  • una o più giornate di Open Day;
  • almeno un’assemblea informativa tra insegnanti e genitori (di solito a maggio);
  • almeno un colloquio personale tra l’insegnante di riferimento e la famiglia (di solito a giugno).

Nel mese di settembre, l’accoglienza effettiva del bambino avverrà poi in modo graduale per permettere un distacco sereno dalla famiglia e una familiarizzazione serena con il nuovo ambiente.