Ad ogni bambino è destinata una classe di riferimento che viene composta rispettando precisi criteri pedagogici.
Le classi sono eterogenee per età (ci sono alunni di 3, 4 e 5 anni) ma i bambini hanno anche la possibilità di sperimentare proposte pensate per gruppi omogenei per età attraverso esperienze di laboratorio o di intersezione.
Le sezioni hanno un nome: Orsetti, Tartarughe, Tigrotti e Delfini e ciascuna ha una maestra titolare sulla classe ma, grazie ad un innovativo progetto pedagogico, le nostre insegnanti lavorano in contitolarità. L’organizzazione prevede 3 insegnanti ogni due classi e questo consente un migliore rapporto numerico adulto/ bambino e la possibilità di lavorare più facilmente in piccoli gruppi per rispettare le esigenze delle diverse fasce d’età.

È attiva da anni la Sezione Primavera, che accoglie i bambini di età compresa tra i 24 e i 36 mesi.
Attraverso il prezioso lavoro di due educatrici, qualificate ed esperte, la frequenza alla Sezione Primavera offre ai bambini la possibilità di vivere esperienze significative in un contesto relazionale ricco e stimolante.
Il progetto educativo consente di creare un’esperienza di continuità con la Scuola dell’Infanzia alla quale è annessa. Alle bambine e ai bambini viene data pertanto la possibilità di condividere con i bambini più grandi progetti, attività ed esperienze ludiche, in diversi momenti dell’anno e su precise proposte esperienziali.
I criteri pedagogici alla base di tale offerta educativa sono i medesimi che ispirano la nostra Scuola dell’Infanzia: il rispetto del bambino e dei suoi bisogni educativi in quanto persona unica ed irripetibile.